Home | Biografia | Incarichi accademici, responsabilità scientifiche e premi

Biografia


Incarichi accademici, responsabilità scientifiche e premi


559


  • Gruppo di lavoro delle misurazioni correntometriche.


Dal 4 settembre 2017 all'attualità: Componente dell'Editorial Board della rivista "Scientific Reports" (Nature research journal, ISSN 2045-2322 online). Si veda il sito: https://www.nature.com/srep/

Dal 15 febbraio 2017 all'attualità: Componente dell'Editorial Board della rivista "Water" (ISSN 2073-4441). Si veda il sito: http://www.mdpi.com/journal/water/editors

3 novembre 2016: Il libro Mossa M. & Petrillo A.F, Idraulica, C.E.A. Milano, 2013 è stato finalista del Primo Premio Nazionale di Editoria Universitaria (anno 2016) dell'Associazione Italiana del Libro (per dettagli si veda il link: http://www.michelemossa.it//notizie-ed-eventi/notizie/idraulica/587).

Dal 24 ottobre 2016 all'attualità: Componente dell'Editorial Board della rivista "Heliyon" (ISSN 2405-8440). Si veda il sito: http://www.journals.elsevier.com/heliyon/
http://www.heliyon.com/

Dal 23 ottobre 2015 al 23 ottobre 2016: Premio borsa di studio denominata Gii Placement in Water Engineering del bando 2015 (ente assegnante: Gruppo Italiano di Idraulica - Gii). Una delle due borse di studio è stata assegnata all'ing. Federica Buriani (con supervisori il prof. Michele Mossa e il prof. Maurizio Brocchini) per lo svolgimento di attività di ricerca sulla turbolenza delle onde frangenti presso il Laboratorio di Ingegneria Costiera (LIC) del DICATECh del Politecnico di Bari.

Dall'1 novembre 2015 all'attualità: Componente dell'Editorial Board della rivista "Engineering & Computational Mechanics" (ISSN 1755-0777; E-ISSN 1755-0785). Si veda il sito: http://www.icevirtuallibrary.com/toc/jencm/current

Dal 2015 all'attualità: Responsabile Scientifico del LIC - Laboratorio di Ingegneria Costiera (Decreto Direttoriale di nomina n. 22 del 17/2/2015).

Dal 7 gennaio 2015 all'attualità: componente del Comitato Scientifico della rivista "Scienze e Ricerche" (ISSN 2283-5873).

Dal 12/5/2014 al 30/9/2015: Coordinatore del Corso di Studio L7 in Ingegneria Civile e Ambientale.

Dal 6/5/2014: Coordinatore del Dottorato di Ricerca in “Rischio e Sviluppo Ambientale, Territoriale ed Edilizio”.

Dal 4/7/2013: Componente della Commissione di Ricerca del Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica (DICATECh) del Politecnico di Bari.

Dall’anno accademico 2013-2014: Delegato del Rettore del Politecnico di Bari alla Ricerca e Trasferimento Tecnologico (D.R. n. 479/2013).

Dal 26/3/2013: Rappresentante del Politecnico di Bari in seno al Consiglio Direttivo del Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare (Co.N.I.S.Ma.).

Dal 24/4/2012 all’attualità: Componente del Consiglio Generale dell’Associazione Idrotecnica Italiana.

Dal 18 gennaio 2012 all'attualità: componente del Comitato di Redazione della rivista "L'Acqua".

Dal 9 novembre 2011 all'attualità: membro del Gruppo di Lavoro della Scuola di Dottorato Interpolitecnica (Dottorato di Ricerca di Alta Qualificazione) dei tre Politecnici italiani (Torino, Milano e Bari) per l'area "Sicurezza e Controllo di Ambiente e Territorio" http://sipd.polito.it/index.html

Da luglio 2011 a luglio 2015: membro del Consiglio Direttivo dell'IAHR.

Anno 2010: Revisore di progetti presso OeAD (Österreichische Austauschdienst) GmbH. - OeAD (Österreichische Austauschdienst) GmbH. Austrian Agency for International Cooperation in Education and Research (OeAD-GmbH) 

Da settembre 2009 a luglio 2011: presidente della sezione Education and Professional Development (EPD) dell’IAHR.
 
Da settembre 2009 a luglio 2015: editor magazine Hydrolink dell’IAHR.
 
Dal 27/10/2008 al 31/12/2013: svolge il ruolo di coordinatore del Dottorato di Ricerca in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio.
 
Da dicembre 2007 a settembre 2009: è segretario della Education and Professional Development (EPD) dell’IAHR (International Association of Hydraulic Engineering and Research).
 
Da dicembre 2007 all'attualità: è responsabile della Sezione Idraulica Marittima e Costiera del Co.N.I.S.Ma, Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare (www.conisma.it).

Dal 22/10/2007 al novembre 2009: è componente della Commissione Senatoriale di consultazione per l'attuazione dell'offerta formativa ex D.M. 22 ottobre 2007, n. 270.

3 ottobre 2007: Nominato External Examiner of a Doctor of Philosophy dal Research and Research Training Division of the University of Queensland.

13 agosto 2007: Nominato Project Examiner dal Research Council of Norway in assessing grant applications for the international project: Theoretical and numerical modeling of the wave-induced circulation in the coastal zone.

Da giugno 2007 al 31/12/2010: è Presidente della Sezione Pugliese dell’Associazione Idrotecnica Italiana (www.idrotecnicapugliese.it).

Dal 2007 all'attualità: revisore come esperto in Idraulica e Oceanografia dei progetti di ricerca finanziati dal Research Council of Norway.

Dal 2007: Editor della Rivista “The Open Ocean Engineering Journal”.
 
Dal 23/1/2007 al 30/9/2009: è membro del Consiglio della Biblioteca della II Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari (notifica D.R. n. 48 del 23/1/2007).

28 giugno 2006: Nominato “advisor for promotion of rank of Professor” dal Committee of the Senate of the University of Queensland.

Trimestre gennaio-marzo 2006: la pubblicazione De Serio, F., and Mossa, M., "Experimental study on the hydrodynamics of regular breaking waves", Coastal Engineering, Volume 53, Issue 1, 2006, Pages 99-113 (ISSN: 0378-3839, Imprint: ELSEVIER, Impact factor 2005: 1.009, Journal Citation Reports 2005, published by Thomson Scientific) è risultata nella Science Direct Top 25 Hottest nel periodo GEN - MAR 2006.

Dall’1/10/2006 al 30/9/2009: è componente del Gruppo di Lavoro rettorale nell’ambito del progetto Arianna (MIUR - Politecnico di Bari) per l`orientamento studenti.
 
Dall’1/10/2006 al 30/9/2009: è componente del Centro di Gestione della II Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.
 
Dall’1/10/2006 al 30/9/2009: è Presidente del Consiglio Unitario di Classe di Ingegneria Civile e Ambientale presso la II Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari (notifica D.R. n. 359 del 6/7/2006).
 
Dal 19/4/2006 al 30/9/2006: è nominato Vicario del Direttore del Dipartimento di Ingegneria dell`Ambiente e per lo Sviluppo Sostenibile (notifica D.R. n. 203 del 19/4/2006).

Dal 2005 all'attualità: è editor della risorsa web IAHR Media Library (www.iahrmedialibrary.net) per la ricezione, catalogazione, conservazione e diffusione di immagini, filmati e altro materiale didattico attinente all'Idraulica, Meccanica dei Fluidi e Costruzioni Idrauliche.
 
Dal 2005: è componente del Fluid Mechanics Committee dell’IAHR, (International Association of Hydraulic Engineering and Research www.iahr.org).

2003 - 2006: Vicepresidente del Consiglio Unitario di Classe di Ingegneria Civile e Ambientale presso la II Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari.
 
Dal XVI ciclo all’attualità: componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, dove insegna il modulo di Idraulica Ambientale.

Dal XVI ciclo al 26/10/2008: segretario e vicecoordinatore del Dottorato di Ricerca Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio.

Stampa Stampa




Prof. Ing.
Michele Mossa
Professore Ordinario di Idraulica
(Politecnico di Bari)
Dottore di Ricerca in Ingegneria Idraulica per l'Ambiente e il Territorio


POLITECNICO DI BARI
DICATECh
Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica
Via E. Orabona, 4 - 70125 Bari

www.dicatech.poliba.it

LIC
Laboratorio di Ingegneria Costiera
Area Universitaria di Valenzano
Strada Provinciale
Valenzano - Casamassima, Km 3, 70010 Valenzano, BA
www.poliba.it/lic