Home | Notizie ed eventi | Notizie | PROCESSI DI MESCOLAMENTO E TRASPORTO NEI FLUSSI AMBIENTALI - Lettura a invito

Notizie ed eventi

Notizie


PROCESSI DI MESCOLAMENTO E TRASPORTO NEI FLUSSI AMBIENTALI - Lettura a invito


208


Michele Mossa, PROCESSI DI MESCOLAMENTO E TRASPORTO NEI FLUSSI AMBIENTALI - Lettura a invito presentata al Convegno di Idraulica e Costruzioni Idrauliche - IDRA 2012 (Brescia, 10-15 settembre 2012) / Prefazione del prof. Baldassare Bacchi

168 pagine a colori, in italiano e in inglese, con numerose illustrazioni, grafici e tabelle in versione cartacea ed e-Book in vendita su www.lulu.com e www.amazon.it.

Si precisa che la monografia della lettura è in corso di pubblicazione da parte dell‘organizzazione del Convegno anzidetto. Pertanto, il presente volume è per gli interessati che non hanno partecipato al convegno.


SOMMARIO
“Dilution is the Solution to Pollution”. È un noto motto inglese che evidenzia la ragione per cui i flussi ambientali, caratterizzati da processi di diluizione e mescolamento, siano di grande interesse per i ricercatori. Il presente lavoro illustra lo scenario attuale di inquinamento del nostro pianeta, anche come monito per il futuro, e un‘analisi generale sui flussi miscibili e non miscibili con relativa classificazione basata su parametri di interesse. Successivamente
vengono presentati un‘analisi teorica e dei risultati sperimentali di alcuni casi di studio relativi a getti immessi in un campo di moto ondoso e a getti in presenza di una corrente trasversale con vegetazione al fondo. Viene altresì descritto brevemente il potenziale contributo delle misure di campo e dell‘uso di nuove tecnologie basate su immagini satellitari, facendo riferimento a casi di studio del gruppo di ricerca dello scrivente.
Nel lavoro si evidenziano le ragioni per cui un‘approfondita conoscenza dei complessi flussi ambientali deve essere perseguita nell‘ambito degli interessi propri della ricerca, della tecnica e dell‘ingegneria. A causa dei crescenti problemi delle risorse idriche, presenti in ogni parte del mondo, diventa indispensabile una ripresa e reimpostazione dell‘ingegneria idraulica, nella convinzione che
la ricerca nel campo dell‘Idraulica richiederà sempre più una cooperazione con esperti di altri campi e che gli sforzi dei ricercatori devono anche essere tesi verso la gestione e protezione delle risorse naturali. Considerando questi aspetti, il vecchio motto con cui inizia questo sommario può essere cambiato in: “Dilution is (not always) the Solution to Pollution”.

Stampa Stampa




Prof. Ing.
Michele Mossa
Professore Ordinario di Idraulica
(Politecnico di Bari)
Dottore di Ricerca in Ingegneria Idraulica per l'Ambiente e il Territorio


POLITECNICO DI BARI
DICATECh
Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica
Via E. Orabona, 4 - 70125 Bari

www.dicatech.poliba.it

LIC
Laboratorio di Ingegneria Costiera
Area Universitaria di Valenzano
Strada Provinciale
Valenzano - Casamassima, Km 3, 70010 Valenzano, BA
www.poliba.it/lic