Home | Didattica | Filmati ed animazioni | Nozioni di base

Didattica

Filmati ed animazioni


Nozioni di base


106




In questa sezione si riportano alcune animazioni sui concetti di base utili nello studio della meccanica dei fluidi.
In particolare si osserva che la materia può presentarsi allo stato solido o fluido (ossia liquido o aeriforme). Per quanto la differenza tra i due stati è assolutamente ovvia ai profani, è molto interessante provare a chiedere agli stessi di spiegare tale differenza a parole. La distinzione tecnica si basa sulle tensioni di taglio o tangenziali. Infatti un solido può resistere ad una tensione tangenziale deformandosi staticamente. Un fluido non ne è in grado. Ogni tensione tangenziale applicata ad un fluido, per quanto piccola possa essere, darà luogo ad un moto del fluido stesso. I fluidi si muovono e si deformano continuamente per tutto il tempo in cui si applica ad essi una tensione tangenziale.

Stampa Stampa




Prof. Ing.
Michele Mossa
Professore Ordinario di Idraulica
(Politecnico di Bari)
Dottore di Ricerca in Ingegneria Idraulica per l'Ambiente e il Territorio


POLITECNICO DI BARI
DICATECh
Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, del Territorio, Edile e di Chimica
Via E. Orabona, 4 - 70125 Bari

www.dicatech.poliba.it

LIC
Laboratorio di Ingegneria Costiera
Area Universitaria di Valenzano
Strada Provinciale
Valenzano - Casamassima, Km 3, 70010 Valenzano, BA
www.poliba.it/lic